"Frittata" di porri e patate

chloe
Frittata veg

Per finire nel miglior modo la settimana, non c’è niente di meglio del concedersi una domenica di relax. E cosa vorrà dire per me relax? Avere il tempo di cucinare una nuova ricetta, guardare Chloe e Penelope fare la lotta sul divano e desiderare fortemente di poter vivere ancora, ancora e ancora, questi momenti magici con loro.

Frittata di porri e patate

Ingredienti:

  • 300 gr di porri a fettine sottili

  • 100 gr di patate tagliate a dadini

  • 60 gr di olio extravergine di oliva

  • 2 pizzichi di sale

  • maggiorana

  • 1 pizzico di pepe nero

  • 180 gr di farina di ceci

  • acqua

  • 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180° e foderate una teglia con carta da forno. Mettete in una padella i porri, 30gr di olio, le patate, un pizzico di sale, il pepe e lasciate insaporire a fuoco medio per 5 minuti. Aggiungete a poco a poco dell’acqua e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando le patate non saranno morbide ed il porro risulterà appassito (circa 20-30 minuti).

Ingredienti
Porri
patate
Cucinare i porri mi fa venire in mente l’inverno, le buone minestre e il calore del plaid nelle serate piovose.

Mescolate in una ciotola la farina di ceci, 30 gr di olio, 1 pizzico di sale, 300 gr di acqua e la curcuma, aiutandovi con una frusta da cucina, per evitare la presenza di grumi. Aggiungete i porri e le patate all’impasto ottenuto, amalgamate tutti gli ingredienti e trasferite la pastella nella teglia precedentemente preparata. Cuocete in forno caldo per 40 minuti (io utilizzo la funzione ventilato + vapore). Lasciate intiepidire per 10 minuti prima di servire.

impasto
impasto
frittata veg
frittata veg